Area della Ricerca di Bologna
Centro Congressi
October 22-26, 2018

Sperimestate 2017 ma non solo: il successo dei progetti Cnr per le scuole

Area della Ricerca CNR-INAF

Graphene Factory goes social:

Servizi Informatici di Area


Autoconfigurazione dell'indirizzo di rete con DHCP


Per semplificare l'utilizzo dei portatili, in ogni Istituto del campus e' attivo un server DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol), che assegna dinamicamente indirizzi di rete validi ai clients che ne fanno richiesta.

In questo modo non e' piu' necessario riconfigurare il proprio portatile ogni volta che lo si collega in rete in luoghi diversi.

I numeri assegnati fanno parte di sottoreti appositamente definite: dove era possibile, sono state ricavate all'interno delle reti degli Istituti; agli Istituti che non disponevano di sufficienti indirizzi liberi sulla propria rete sono state assegnate sottoreti a 64 indirizzi delle reti 192.167.175.0 e 192.167.176.0 (vedi tabella reti DHCP).

In linea di principio il DHCP funziona su tutti i calcolatori (portatili, work-station, server etc) ma nella situazione di rete che abbiamo in Area e' pero' opportuno riservarlo alle sole macchine che hanno connessioni saltuarie (i portatili appunto) mantenendo tutte le macchine che sono sempre collegate in rete su numeri IP fissi.